Lectio Divina - Psalms

Salmo 20

Sun, 17 Dec 17, Lectio Divina - Psalms

Questo salmo, in cui si nota una pluralità di interlocutori, sembra fare parte di una liturgia sacrificale che ha luogo nel tempio alla presenza del re alla vigilia della sua partenza per una spedizione militare (cf. 1Sam 7,9; 1Re 8,44; 2Cr 20,18-19). È,...

Salmo 19

Sat, 16 Dec 17, Lectio Divina - Psalms

Prima parte (vv.1-7)È un inno di lode al Signore per i cieli, per il firmamento, per il ritmo dei giorni e specialmente per il sole. La gloria di Dio sta scritta nel cielo, ma si tratta di un linguaggio e di parole che tutti possono intendere: "Non è...

Salmo 18

Sat, 16 Dec 17, Lectio Divina - Psalms

Il titolo, uno dei più lunghi del Salterio, pone il salmo nel contesto di liberazione di Davide dalle mani di Saul. Il salmo si rispecchia in 2Sam 22, che può essere considerato la recensione più lunga, e in Sal 144,1-11, che può essere una recensione...

Salmo 17

Sun, 10 Dec 17, Lectio Divina - Psalms

Questo salmo è una supplica del giusto contro i persecutori. E’ una preghiera di un giusto che, accusato falsamente, con fiducia porta a Dio la sua causa e attende da lui un intervento “salvifico” che, abbattendo il nemico, gli restituisca la gioiosa...

Salmo 16

Sun, 10 Dec 17, Lectio Divina - Psalms

“Questo salmo assomiglia ad una preghiera di fiducia in Dio. Però ha un carattere così particolare e intenso, che deborda dallo schema del genere. Per la professione di lealtà esclusiva al Signore è affine ai salmi 115 e 135. Il salmo si adatterebbe...

Salmo 15

Wed, 06 Dec 17, Lectio Divina - Psalms

Il salmo 15 fa parte della “liturgia” della Torah (cfr. Sal. 24 e Is. 33.1-16), ed è un insegnamento sulle condizioni richieste per entrare nel tempio. I giudei della Palestina salivano a Gerusalemme una volta l'anno. Arrivati a Gerusalemme, la prima...

Salmo 14 e Salmo 53

Wed, 06 Dec 17, Lectio Divina - Psalms

La maggioranza degli autori pensa che i testi dei due salmi, il 14 (13) e il 53 (52), siano praticamente gli stessi, al di là delle varianti dei vv. 5 - 6 del Sal 14 rispetto al parallelo 6 - 7 del Sal 53. Il protagonista del salmo è l'ateo. La bibbia di...

Salmo 13

Wed, 06 Dec 17, Lectio Divina - Psalms

Questo salmo è un lamento ed una preghiera del giusto sull’orlo della tomba. In questa composizione, ritenuta il “modello” della lamentazioni individuali, il salmista, che impersonifica un giusto che, sebbene dimenticato da Dio, s’è affidato alla...

Salmo 12

Wed, 06 Dec 17, Lectio Divina - Psalms

È una preghiera (se individuale o collettiva, il testo, per l'ncertezza del v. 8 “ci custodirai”, non lo lascia capire chiaramente) contro l’oppressione che i buoni subiscono da parte di “lingue di parole arroganti”. Ad esse risponde Jahwèh con...

Salmo 11

Wed, 06 Dec 17, Lectio Divina - Psalms

Motivo dominante di questa breve composizione (solo 7 versetti) è la fede nell’efficace protezione che il Dio d’Israele esercita su quanti si rifugiano nel suo santuario. Avvisato da amici, uomini di poca fede, a fuggire davanti ad un pericolo...

Salmo 9-10

Thu, 30 Nov 17, Lectio Divina - Psalms

I salmi 9 e 10 del TM (Numerazione ebraica) sono riuniti in un solo salmo dai LXX, per cui la numerazione greca (seguita dalla Volgata) risulta d’ora in poi e fino al salmo 148 di una unità in meno rispetto a quella ebraica. Ma la diversità dei temi...

Salmo 8

Thu, 30 Nov 17, Lectio Divina - Psalms

Il salmo 8 è un inno di lode, ma non solo; e può essere diviso in tre parti: 2a = invito alla lode in forma di esclamazione; 2b - 9 = motivi: il salmista si sofferma a contemplare la grandezza del "nome" di Dio nel creato e, soprattutto, nell'uomo di...

Salmo 7

Thu, 30 Nov 17, Lectio Divina - Psalms

È la preghiera di un innocente perseguitato che, rifugiatosi nel santuario, chiede l’intervento della Divina Giustizia che faccia risplendere l’innocenza del giusto e punisca l’empietà del persecutore. La circostanza, indicata dal titolo, della...

Salmo 6

Thu, 30 Nov 17, Lectio Divina - Psalms

Il salmo 6 è una supplica individuale di un uomo gravemente malato. L'esperienza che l'orante fa è quella amara della malattia e delle sue sofferenze, di un'angoscia interiore e del timore della morte; la coscienza di una ostilità perversa, la...

Salmo 5

Thu, 19 Oct 17, Lectio Divina - Psalms

vv.2 - 3. Attirare l'attenzione di Dio è la grande preoccupazione di coloro che soffrono. E questo non perché il Signore ignora la loro situazione dolorosa o sia sordo e cieco come gli idoli che "hanno occhi ma non vedono, hanno orecchi ma non odono"...