100 anni e non sentirli

100 anni e non sentirli

Wed, 27 Mar 24 Daughters of the Church Communities Life of the Institute

"Gli anni della nostra vita sono settanta, ottanta per i più robusti, ma quasi tutti sono fatica, dolore; passano presto e noi ci dileguiamo".
Così le parole sofferte del salmo 89,10, ma quando sei in presenza di Rosetta, 100 anni suonati, vivi un'altra esperienza.
Rosetta Feltrin dell'Immacolata è una Figlia della Chiesa classe 1924, nativa della provincia di Treviso,  dallo sguardo dolce e il pensiero vivace. Anche se profonde rughe solcano il suo viso, Rosetta è tutt'altro che "invecchiata" nell'animo! Il suo sorriso distende ogni piega del cuore in chi l'avvicina, e la sua voce sottile e argentina spegne con determinazione d'amore ogni timore di trovarsi di fronte ad un'anziana impacciata.
La Comunità di Castelnovo che se ne prende cura insieme ad altre Sorelle EF, le ha preparato con fine spirito di famiglia una festa ad hoc, dalla curata liturgia di lode ed eucaristica alla festosa mensa fraterna, dal break goduto con il personale impegnato nell'infermeria all'omaggio floreale del Sindaco Francesco Enrico Gonzo. Sono giunte anche alcune Consorelle da Castelfranco, Treviso e Vicenza a farle corona, per non parlare delle telefonate dei suoi parenti e amici di lunga data, dai luoghi dove ha svolto la sua missione a servizio della Chiesa.
Per tutti ha avuto una parola d'incoraggiamento, una testimonianza di gioia e pace nel Signore, una domanda curiosa per saperne di più, per capire meglio, stupita di tante meraviglie nei suoi confronti. La sua connaturale gratitudine le fa esclamare con limpidezza: "Ti ringrazio, Signore, per la vita che mi hai donato. Mi piacerebbe sapere per quale motivo mi hai conservata così a lungo? Io non so fare niente, non ho fatto niente, ma so solo che TU MI VUOI BENE! Non io, ma sei TU CHE MI VUOI BENE. Il tempo passa, passa tutto, e io penso solo che TU MI VUOI BENE, e mi basta!"
Grazie, Rosetta!  Te ne vogliamo anche noi. E, come in un corale abbraccio, auguriamo che sia la tua vita: Ad maiorem Dei gloriam e,  a te, ...ad multos annos!!!