La gioia grande di dire Sì al Signore!

La gioia grande di dire Sì al Signore!

Sun, 27 Sep 20 Daughters of the Church Information and events

“Rendo grazie al tuo nome per il tuo amore e la tua fedeltà:
hai reso la tua promessa più grande del tuo nome” (Salmo 138, 2)

È con queste parole del salmista che voglio fare partecipe della mia felicità te, amico, che leggi questo piccolo articolo. Sono suor Renata del Divino amore, vengo dal Brasile e con la mia grande famiglia ho vissuto tante belle esperizienze di amore e di senso di gratitudine verso il Dio della vita, per tutte le meraviglie che ha compiuto in noi e per noi.  Ho sempre vissuto, infatti, in un ambiente ricco di molta fede e fiducia in Dio.

Sono stata cresciuta per la maggior parte della vita da mia nonna materna, Maria... è lei che mi ha insegnato tanto e mi ha mostrato un Dio che è amore e misericordia. Con lei ho fatto i miei primi passi verso la gioia di conoscere, servire e fare esperienza dell’Amore divino.

Fin da piccola ho sempre sentito e sperimentato la presenza di un Dio che è fedele, un Dio che non abbandona mai i suoi figli, anche di fronte alle nostre fragilità. E anche se da piccola e adolescente non c'era in me la consapevolezza della chiamata specifica alla vita religiosa, sentivo il desiderio di seguire questo Dio che cammina con il suo popolo, che si fa compagno di viaggio e che ha dato il suo unico Figlio per amore, solo per amore.

L’8 settembre 2020 ho vissuto una grande gioia: la gioia di dire il mio Sì a Dio, alla Chiesa e alla Famiglia religiosa delle Figlie della Chiesa con la mia professione temporanea. Mi sono sentita immensamente amata da un amore che ho sempre cercato e finalmente ho trovato. È stato un giorno di molta luce, grazia e felicità. Sono certa che la fedeltà di Dio mi ha portato a vivere e a dire il mio SÌ nella pienezza e nella certezza del suo amore per me, dandomi la forza di cui ho bisogno per continuare a camminare sulle orme di Gesù.

La parola che porto in cuore e che descrive meglio il mio stato d’animo è GRATITUDINE; gratitudine a Dio che mi ha regalato il dono prezioso della vocazione, alla mia famiglia amata che abita in Brasile, alla mia Famiglia Religiosa ed infine a tutte quelle persone che sono state accanto a me durante tutta la mia vita e in questo tempo specifico di formazione e che mi hanno aiutato ad essere plasmata dall’amore di Cristo.

Grazie, Dio vi benedica!

Sr Renata del Divino Amore