Una parola di gratitudine

Una parola di gratitudine

Sat, 08 Jun 24 Witnessing

Vogliamo esprimere il nostro ringraziamento a Sr. Maria Giampiccolo, la nostra stimata Vicaria Generale, che ha recentemente visitato la Delegazione Indiana. La sua visita è stata una testimonianza della sua dedizione e impegno per le nostre Comunità e la nostra missione in India.

Una tappa significativa è stata la cerimonia di inaugurazione di una nuova casa costruita nella città e diocesi di Rayagada, nello stato di Odhisha. È stato un evento commovente, che ha riunito molte sorelle Figlie della Chiesa, evidenziando lo spirito di unità e lo sforzo collettivo per realizzare questo progetto: un ostello per le ragazze dei villaggi che vuole essere un faro di speranza per la gente attraverso le varie attività missionarie di cui beneficerà la Chiesa locale.

Sr Maria ha anche potuto accogliere, nella nostra casa di Delegazione in Bangalore, i voti perpetui di Sr. Elizabeth Ezra, che ha trovato in Lei incoraggiamento e forza in questo passo importante del suo cammino spirituale.

Durante il breve periodo in cui è stata fra noi, Sr. Maria ha visitato anche altre nostre comunità e tutte abbiamo percepito il suo amore per la missione e per i poveri. Grazie, Sr. Maria, per il tuo sostegno incrollabile e per essere una guida luminosa per tutte noi. Ci auguriamo di poter continuare per molti altri anni a lavorare insieme nella nostra missione condivisa.

Estendiamo il nostro sentito ringraziamento alla signora Francesca, Giampiccolo, sorella di Sr. Maria, generosa collaboratrice volontaria nell’Ufficio Missionario del nostro Istituto a Roma, che l’ha accompagnata in queste giornate. La sua presenza tra noi è stata fonte di incoraggiamento per la nostra missione in mezzo ai poveri.

Durante la sua visita Francesca ha potuto incontrare le Sorelle responsabili delle adozioni a distanza nelle varie Comunità, ascoltando le nostre esperienze e offrendo preziosi suggerimenti, che ci hanno fornito energia rinnovata e una visione più chiara per il futuro. Il suo impegno per la nostra missione e la genuina attenzione verso i poveri erano evidenti e ci hanno veramente edificato.
Il suo supporto è stato determinante per confermare i nostri sforzi e consolidare la nostra risoluzione a continuare il nostro lavoro con dedizione e passione a favore dei bisognosi.

Grazie, Francesca, per la tua dedizione, il tuo sostegno e per essere una costante fonte di ispirazione per tutte noi.

Con tanta gratitudine,

Sor. Gracy G e Sorelle della Delegazione Indiana