Corrispondenza con Mons. LONGHIN

Corrispondenza con Mons. LONGHIN

Mon, 19 Sep 22 Daughters of the Church Foundress

La corrispondenza di Madre Oliva con Mons. Longhin [Vesscovo di Treviso, beatificato nel 2002] in nostro possesso comincia con il 26 febbraio 1932, ma prima di questa data abbiamo 25 lettere del Vescovo a lei, di varia lunghezza.
A Don Scotti Maria ha scritto (29 gennaio 1932) che all’inizio della vita canossiana, il suo confessore ordinario la indirizzò al Vescovo, ma che lei si decise a questo passo soltanto dopo quattro anni. Al santo Presule, Maria Oliva si presentò prima con la confessione generale scritta e poi gli espose tutte le grazie ricevute da Cristo.
La corrispondenza di Mons. Longhin comincia con il settembre 1925, quando Madre Oliva è studente dell’Università Cattolica di Milano, e ci permette perciò di riempire in qualche modo il vuoto dell’epistolario di lei.

S. Garofalo, Storia di un Carisma, 103.