Postulanti Figlie della Chiesa: chiamate ad essere “presenti al Presente”

Postulanti Figlie della Chiesa: chiamate ad essere “presenti al Presente”

Mié, 14 Mar 18 Formación Jóvenes Vida del Instituto

Siena, Poggibonsi, Castelfiorentino, Montelupo, Firenze.... Mentre le stazioni passano ad una ad una, noi postulanti, Alice e Lavinia, ripercorriamo i giorni di formazione vissuti a Siena dal 9 al 12 marzo.

Ad accoglierci, come sempre, la nostra comunità Sedes Sapientiae con sr. Grazia, sr. Mariangela, sr. Chiara e la junior sr. Isabel… ancora una volta abbiamo respirato una fraternità semplice, umana e genuina, assieme a loro, a don Roberto e ai giovani della cappella universitaria, ormai nostri compagni di viaggio.

"Presenti al Presente" era il filo conduttore dei nostri giorni di formazione. Formazione che abbiamo declinato anche nelle iniziative concrete di pastorale come "Luce nella notte", l'animazione liturgica e le “24 ore per il Signore” proposte da Papa Francesco.

Gli incontri con sr. Grazia, sia personali che comunitari, sono stati ulteriori esperienze di crescita e arricchimento spirituale e ci hanno spinto ad una sempre più profonda consapevolezza di noi stesse e di noi in relazione con gli altri e con l'Altro.

La Celebrazione eucaristica domenicale vissuta con i ragazzi della Cappella universitaria ci ha fatto provare la bellezza di una Chiesa giovane in cammino, già pregustata nell’incontro con il Vescovo Antonio Buoncristiani, nella celebrazione di chiusura di un percorso di Lectio tenute a Siena. La visita guidata della Chiesa di San Vigilio, sede della Cappella universitaria, curata dalla comunità “Pietre vive”, ci ha permesso di scoprire un piccolo tesoro di fede e arte. Infine il “Laboratorio della fede”, guidato dalla nostra sorella sr. Chiara, ci ha dato l'opportunità di conoscere una modalità di incontrare il Signore, partendo dall'ascolto del nostro corpo e del nostro essere, per vivere più consapevolmente il battesimo e la preghiera del cuore. 

Al passo dei ricordi il nostro treno avanza: Firenze, Bologna, Rovigo, Padova, ed eccoci a Mestre... anche qui presenti al Presente!