“Ogni uomo semplice porta in cuore un sogno”.

“Ogni uomo semplice porta in cuore un sogno”.

Comunità Spiritualità Liturgia

Ogni uomo semplice porta in cuore un sogno”. Con queste parole è iniziato il nostro momento di adorazione per questo giovedì vocazionale, che abbiamo vissuto sostenute dalla presenza e dalla preghiera della comunità parrocchiale di Cristo Re.
Ci siamo sentiti tutti chiamati, in questo tempo, a fare grandi sogni, nella certezza che Dio sarà fedele a tutte le sue promesse di bene.
Sognare è dare forma e figura a quel desiderio che nel concreto ci fa viandanti in cammino, come i magi guidati dalla luce della stella che custodiamo nel cuore. Essa non può che condurci alla Sua presenza per adorare con la vita Dio, che pur di incontrarci si è fatto Uomo.

                                                                                                                    da "Causa nostrae laetitiae" - Padova