Preghiera di Taizè per il Sinodo a San Marco al Campidoglio

Preghiera di Taizè per il Sinodo a San Marco al Campidoglio

Giovani Speculum Justitiae - Madonnella di S.Marco - Roma - Italy

La Basilica di S. Marco ha accolto tanti giovani, martedì 23 ottobre 2018, per la preghiera serale ed i fratelli di Taizè con il loro Priore Frère Alois. Un clima di silenziosa e partecipe preghiera ha avvolto la stessa Basilica con i caratteristici canti litanici nelle diverse lingue, le letture bibliche, le intercessioni, la grande preghiera del Padre nostro, gli spazi di silenzio, la meditazione in riferimento al dono del Sinodo e la prostrazione sulla Croce con il capo chino su di essa. Al termine il canto “Mon ame se repose” ha scandito il frutto della intensa e giovane preghiera ed ha segnato la compieta della giornata conclusa in questa fraterna pienezza di invocazione. La Basilica è stata una “custodia” all’altezza del cuore di questa preghiera. San Marco, appellato anche "il “contemplativo”, ha benedetto questo evento di fede e la vocazione soprannaturale di tutti questi giovani, segno di amore in questo nostro mondo.

Don Renzo Giuliano, parroco