Verso Gersusalemme

Verso Gersusalemme

Spiritualità Mater Divinae Gratiae - Ischia Porto NA

Nei giorni 16 e 17 marzo nella Cappella della Madonna della Pace di Ischia, abbiamo percorso un pezzetto di strada ‘verso Gerusalemme’ con gli amici Figli della Chiesa e alcuni fedeli che frequentano il Centro Eucaristico. Due giornate di ascolto, riflessione e preghiera per prepararci alla Settimana Santa. Alcuni brani del Vangelo ci hanno aiutato a interiorizzare meglio il Mistero Pasquale che a breve vivremo. Lungo la strada siamo stati attratti da alcune ‘figure’ come Bartimeo, tanta gente semplice e comune che ha avuto fiducia ed ha il coraggio di seguire il Signore lungo la via; Lui che è appunto la Via, la Verità e la Vita.

I Salmi delle salite (o delle ascensioni) hanno attirato la nostra curiosità: Sono canti di pellegrinaggio, perché a Gerusalemme si sale sempre, sia dal punto di vista geografico, sia dal punto di vista spirituale: si sale verso gli 800 metri sul livello del mare, ma si sale anche spiritualmente verso il tempio, verso il luogo dell’incontro con Dio. Il Padre Misericordioso nella giornata del sabato ci ha accolto e abbracciati, così come appare nel famoso dipinto di Rembrandt.

Sr. Tomasa aiutata da Jimena (junior) e la sua chitarra hanno animato la liturgia delle ore e Eucaristica con canti appropriati e tempi di preghiera. Benediciamo il Signore perché ci fa dono continuamente della Sua Parola, e della fraternità di tanti amici per cui insieme possiamo cantare:

Quale gioia, quando mi dissero:
«Andremo alla casa del Signore».
E ora i nostri piedi si fermano alle tue porte, Gerusalemme!
Gerusalemme è costruita come città salda e compatta (Sal 121).