Condivisione a un’amica

Condivisione a un’amica

Lun, 03 Feb 20 Fondatrice

All’amica Teresina Acoleo, che condivideva in quegli anni con lei il proposito della consacrazione a Dio nella vita religiosa, scriverà il 19 ottobre 1935: «Proprio nelle dolci ore trascorse durante il profugato con l’Ospite divino, l’amore per la santa Chiesa, che è il suo Corpo Mistico di cui il Santo Padre è il mistico cuore e i Sacerdoti le membra più feconde e vitali, è nato e si è sviluppato sempre più nel mio cuore fino a formare la passione della mia vita. È l’Eucarestia che fa amare la Chiesa; è la Carità divina che investendoci trabocca nella più soave carità umana…».
                                                                                                                                                                                       (S. Garofalo, Storia di un Carisma, 64)