Beata colei che ha creduto!

Beata colei che ha creduto!

Ven, 25 Dic 20 Iniziative di Pastorale Giovanile

Dopo un anno così intenso il mio cuore ha tanti pesi da affidare e tante domande, ma anche gratitudine per quelle  scintille luminose disseminate qua e là che sono già l'inizio di qualcosa di nuovo. Di fronte a questo nuovo dalle forme ancora non ben definite ho la libertà di scegliere cosa farne. E qui entra in gioco la pagina di Vangelo che ci ha guidato in questa veglia, quella dell'annuncio dell'angelo a Maria. "Beata te che hai creduto". Ma io ci credo? Non nascondo la fatica a dare una risposta a questa domanda. Dalla veglia ho ricevuto tanti spunti per cercarla in me stessa questa risposta, per riconoscere qual è il mio atteggiamento di fronte alla novità, più spesso spaventato che aperto, a capire che la novità che Dio prepara per noi è sempre pienezza di vita e di gioia.
Sono felice di essere stata chiamata a mettermi in gioco personalmente per collaborare con chi ha organizzato questa veglia. Ho visto confermare ancora una volta che quando si fanno le cose insieme il risultato non è semplicemente la somma dei singoli contributi, ma c'è sempre un di più. E questo è un bellissimo dono che ho ricevuto per questo Santo Natale.
Corinna