MOB Rural Health Center di Savanur

MOB Rural Health Center di Savanur

Mer, 07 Feb 18 Progetti

Si è attivato a Savanur, nell’anno 2002, il nostro MOB Rural Health Center (Centro di Salute Rurale "Maria Oliva Bonaldo"),

già presente a Mandya dal 1992. A Savanur  nel distretto di Haveri, nello stato del Karnataka, era stata aperta da pochi mesi la nuova comunità di Figlie della Chiesa. Grazie al nostro Centro MOB, in questa zona più remota del Karnataka, è iniziata una serie di interventi nel campo della disabilità e della promozione delle donne, per venire incontro alle necessità della popolazione, che per l’80% è povera: per il sostentamento dipende principalmente dall’agricoltura e quando le piogge non sono sufficienti, la vita diventa dura, venendo a mancare anche l’acqua potabile.

L’obiettivo del nostro Centro è quello di intervenire nel campo della salute aiutando le persone diversamente abili attraverso programmi di formazione sanitaria, prevenzione, cura medica, riabilitazione (CBR: riabilitazione basata sul coinvolgimento della comunità) e assistenza. Il nostro campo di azione sono i 65 villaggi rurali del comune di Savanur. Abbiamo formato i Gruppi di auto-aiuto (SHG: Self Help Group) basati sul microcredito, che sono diventati un agente di cambiamento in tutto il villaggio proprio grazie al fatto che i disabili sono stati in grado di migliorare il proprio stato di vita. Al momento sono attivi 26 SHG per disabili e 28 per le vedove. La nostra équipe, formata da 2 Sorelle e 3 collaboratori, li supporta accompagnandoli verso una sempre maggior autonomia. Per raggiungere i villaggi ci serviamo ancora della nostra vecchia jeep, che richiede continue e costose riparazioni e dovremmo presto sostituirla. Aiutiamo i disabili anche procurando loro ausili e protesi varie per migliorare la loro possibilità di movimento e comunicazione. Il nostro accompagnamento li aiuta a trarre vantaggio anche dalle disposizioni del governo a loro favore. Aiutiamo le donne a diventare socialmente e politicamente autonome con attività di sensibilizzazione sui loro diritti, programmi di formazione nei campi della generazione di reddito, salute e igiene, leadership e formazione professionale. Aiutiamo inoltre le giovani donne che sono costrette a interrompere i loro studi a causa del loro status di genere, con corsi semestrali di taglio, cucito e ricamo, che danno loro una possibilità di sostentamento per il futuro.

Possiamo fare tutto questo solo grazie ai fondi raccolti dal nostro Ufficio missionario che ci permette di formarci, formare e retribuire i nostri collaboratori,  provvedendo alle spese ordinarie e straordinarie.  Puoi aiutarci?

Invia il tuo contributo sul ccp del nostro Ufficio missionario con la causale:  Progetto Savanur
ccp n.: 31164031 - intestato a:  Suore Figlie della Chiesa – Missioni

Codice IBAN:             IT05 O 0760 1032 0000 0031164031