"Snehalaya" : Casa d'Amore (Mandya - India)

"Snehalaya" : Casa d'Amore (Mandya - India)

Mer, 13 Dic 17 Progetti

"Snehalaya" è il nome dato alla casa di Mandya (India) dove accogliamo bambini orfani malati di AIDS, che spesso vengono abbandonati dagli stessi familiari. Il 15 luglio 2007 si è dato inizio a questo servizio in un piccolo ambiente, che poi, pian piano, con l'aiuto dei benefattori, è stato ampliato e rinnovato. Finora ha ospitato 42 tra bambini, ragazzi e ragazze sieropositivi, alcuni a breve e altri a lungo termine. Quelli non gravi sono tenuti per un breve tempo di cura e counselling per facilitare il reinserimento nella propria famiglia. Attualmente, in Snehalaya ci sono 27 bambini e una signora che si prende cura di loro insieme a noi Sorelle. Vogliamo mantenere Snehalaya fedele al suo nome: “casa d’amore” dove vengono accolti e pian piano guariti dalle loro ferite profonde, dall’essere rifiutati dai propri cari e spesso guardati con disgusto da chi non conosce la realtà. Man mano che crescono diventano coscienti della loro situazione discriminante ed esprimono a volte paura, ribellione, rabbia e tristezza. Ecco perché necessitano di un adeguato counselling e attenta guida da parte delle persone che gestiscono il Centro. La terapia più efficace è la nostra vera accoglienza, con apertura di cuore, manifestata con sincero affetto, fraterna vicinanza e delicata attenzione anche di fronte alle loro rimostranze e comportamenti inadeguati. Sono bambini stupendi che hanno diritto a tutto il nostro amore e che ci ricambiano con la loro gioia.