Costituzioni

Le Costituzioni delle Figlie della Chiesa

Con l’espressione Costituzioni si indica il testo fondamentale di un istituto religioso, contenente le sue principali norme spirituali e giuridiche. Il Codice di Diritto Canonico prevede che ogni congregazione e ordine sia dotato di Costituzioni al fine di custodire fedelmente il carisma e l’identità dei vari istituti, secondo le intenzioni dei rispettivi fondatori.

Così diceva Maria Oliva Bonaldo:

“Sante Costituzioni perché date da Dio coi consigli evangelici e dalla Chiesa con l’infallibilità che canonizza i Santi. Quindi santificanti più di tutto e sopra tutto: Vangelo per noi; Vangelo nostro. Sono un passaporto sicuro che ci è garantito dal più sicuro dei carismi. Vi ripeto anch’io maternamente di venerare le nostre sante e sacre Costituzioni, conservandole come cose sante e sacre; vi prego di leggerle, studiarle e meditarle ogni giorno come parola di Gesù e della Chiesa“.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioni Ok