Settimana di preghiera per l’Unità dei Cristiani

Settimana di preghiera per l’Unità dei Cristiani

Gio, 23 Gen 20 Via Ecumenica Comunità

Da tempo nella nostra Comunità Stella Matutina a Fatima (Portogallo) ci eravamo preparate per vivere questa Settimana con impegno particolare, sollecitate sempre dal nostro carisma che dalla preghiera di Gesú al Padre (Gv 17), ha tratto ispirazione.
È una Settimana che riaccende nel cuore l’anelito stesso di Gesù e quest’anno il tema scelto, Ci trattarono con gentilezza, lo sentiamo particolarmente centrato sull’attualità. Infatti é ormai a conoscenza di tutti il dramma dei migranti da vari Paesi.
Nel nostro incontro di Preghiera, al quale abbiamo invitato i fedeli che partecipano alle nostre liturgie, e che si é realizzato Mercoledi 22 alle 21,00, abbiamo utilizzatoo due foto, una che rappresentava il naufragio di Paolo con i suoi compagni e l’altra con un barcone sovrafollato di migranti dei nostri giorni.
Dopo una breve introduzione storica si è esposto il Santissimo Sacramento.
Il silenzio e lettura della Preghiera Sacerdotale sono stati momenti che hanno approfondito la tematica e ci hanno sollecitato a domandare allo Spirito Santo, tramite la preghiera d’invocazione, di accendere in noi la luca della speranza, affinché tutti possano essere uno nella Trinitá.
Il cammino è ancora irto di difficoltà, ma siamo sempre protesi al traguardo. Siamo infatti passati dalla via del “ritorno”, alla via spirituale di preghiera, ed ora intravvediamo la via dell’amore.
A Dio nulla é impossibile, Lui conosce tempi e modi perché ció avvenga, a noi porre la nostra piccola luce, che unita a quella di tanti altri fratelli porterà il suo spelendore.
Al termine della preghiera siamo andate in sala per spezzare insieme il pane, come la lettura del giorno suggeriva (Atti 27, 33-36), sperimentando anche noi che la condivisione del pane  ci fortifica nel cammino  per raggiungere la meta.