Una festa condivisa

Una festa condivisa

Comunità

Nella Domenica V del Tempo ordinario, in cui in tutto il mondo si celebra la giornata nazionale per la vita, la nostra Comunità di Roma Sancta Maria ha vissuto un intenso momento di preghiera insieme alle nostre vicine di casa, le Suore Maestre di S. Dorotea; insieme con noi hanno voluto festeggiare nella sua memoria liturgica del 6 febbraio la Santa che il fondatore, Beato Don Luca Passi, ha dato loro come protettrice e ispiratrice. In particolare il loro carisma le apre alla generatività spirituale, preparandole a diventare come “seconde madri” per coloro che incontrano; capaci di “ardere per accendere”, come S. Dorotea, che non ha esitato a dare la vita per amore del suo sposo Gesù.
È stata una vera gioia condividere con loro la celebrazione solenne dell’Eucaristia, con la suggestiva benedizione finale delle mele e delle rose, a ricordo dell’evento prodigioso che secondo la “passio” antica, ha seguito il martirio di Santa Dorotea.
La mensa fraterna ha completato lo scambio vicendevole e sereno della bellezza della nostra consacrazione al Signore.