Un mese missionario straordinario: ottobre 2019

Un mese missionario straordinario: ottobre 2019

Ter., 26 Fev. 19 Formação eclesial

“L’unica missione della Chiesa è rendere l’amore di Dio prossimo ad ogni uomo"

Papa Francesco, in occasione del centenario della promulgazione della Lettera Apostolica Maximum Illud di Papa Benedetto XV (30 novembre 1919) ha indetto un mese missionario straordinario sul tema: “Battezzati e inviati: la Chiesa di Cristo in missione nel mondo”; e ha indicato le dimensioni spirituali che devono animare questo mese di riflessione e di preghiera sulla missione della Chiesa ad gentes: l’incontro personale con Gesù Cristo vivo nella Chiesa, la testimonianza di santi e martiri della missione, la formazione catechetica alla missione e la carità missionaria. Egli ricorda che “l’unica missione della Chiesa è rendere l’amore di Dio prossimo ad ogni uomo", specialmente ai più bisognosi della sua misericordia. Il Mese straordinario di preghiera e riflessione sulla missione come prima evangelizzazione servirà a questo rinnovamento della fede ecclesiale, affinché al suo cuore stia e operi sempre la Pasqua di Gesù Cristo, unico Salvatore, Signore e Sposo della sua Chiesa”. Un mese che deve contribuire “ad evangelizzare anzitutto la Chiesa, così che essa, ritrovata la freschezza e l’ardore del primo amore per il Signore crocifisso e risorto, possa evangelizzare il mondo con credibilità ed efficacia evangelica”.

La Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli (CEP) e le Pontificie Opere Missionarie (POM), raccogliendo contributi provenienti da cristiani di tutto il mondo, hanno realizzato una Guida che vuole servire le singole diocesi nei loro bisogni di formazione e animazione missionaria, preparando i fedeli di tutto il mondo a vivere il Mese Missionario Straordinario.

Tale Guida è già a disposizione in inglese, italiano, francese, spagnolo, portoghese.

http://www.october2019.va/it/mmsott2019/la-guida.html