Estate: occasione o tentazione?

Estate: occasione o tentazione?

Qua., 24 Jul. 19 Formação

Don Bosco, uomo ben radicato a terra con i piedi e con la mente in cielo, era solito ricordare ai suoi ragazzi l'importanza di come vivere il tempo delle vacanze. Non certo è tempo per oziare, per non fare nulla. È tempo preziosissimo, ma come lo usiamo? Dato che aspiriamo tutto l'anno a questo fatidico momento di stacco, è molto importante che ci diamo delle regole o, come direbbe Ignazio di Loyola, che mettiamo un ordine nella vita. Non perchè siamo in vacanza non dobbiamo avere delle priorità! Può essere un forte tempo di contemplazione della natura, del mare o delle montagne, di gioia di passare del tempo con gli amici a fare le grigliate, di scoperta di posti nuovi, come di servizio per gli altri... Se proviamo a vivere tutto questo con il Signore la nostra estate assumerà un gusto diverso, perchè diamo un tono di vita a quello che poi, in fin dei conti, passa, come tutto. Al contrario, se viviamo nell'Amore vero, tutto resta, perchè viene seminato su un "buon terreno". A noi la scelta: vivere il tempo estivo come un'occasione per radicarsi in ciò che conta, oppure viverlo come tentazione per rimanere in superficie. I fondali sono sempre più belli e avvincenti!