Fundadora

25° di Professione Religiosa di Suor Printo e Saji

Dom., 26 maio 24, Fundadora

Con gratitudine e gioia nella Comunità dedicata a Maria “Fonte della Pace” (Valavayal, India) abbiamo vissuto il 25º anniversario di Professione religiosa delle nostre Sorelle Printo e Saji: un traguardo che non vuole ricordare soltanto il...

Dalle tenebre alla luce

Sex., 12 Jan. 24, Fundadora, Filhas da Igreja

La lettera del 16 aprile 1929 fa comprendere che Maria è passata dalle tenebre alla luce: «Godo che si sia riversato di nuovo il torrente sul tuo spirito; forse in questo mio godimento c’è un poco di amor proprio, perché te lo avevo predetto...

Sensazione di nullità

Seg., 11 Dez. 23, Fundadora, Filhas da Igreja

Mons. Longhin rispondendo a una lettera di Madre Oliva, così scrive: «Hai domandato più volte al Signore di patire nel nascondimento; ora ti ascolta sopra quanto potevi pensare e desiderare. Hai chiesto con sete insaziabile umiliazioni, ti ricordi?...

Anima in tempesta

Seg., 27 Nov. 23, Fundadora, Filhas da Igreja

Il 24 ottobre 1928, Madre Oliva pronunziò i voti perpetui; il suo stato d’animo è rivelato a Don Scotti: «Dio solo sa ciò che soffersi quel giorno! E senza speranza di morire» [29 gennaio 1932]. Maria è assetata di patire «estrema umiliazione e...

Guida Spirituale

Sáb., 11 Nov. 23, Fundadora

Mons. Longhin, il 2 maggio successivo, tratta della Direzione spirituale della quale Maria Oliva ha grande bisogno. [...] «Quanto alla direzione spirituale non v’ha dubbio che deve essere unica. Quando i Santi ci dicono che il Direttore spirituale si...

Dio è appassionato degli uomini

Dom., 24 Set. 23, Fundadora, Filhas da Igreja

Mons. Longhin dice a Madre Oliva: «Approfitta del tempo buono per dire a Gesù mille volte al giorno il tuo grazie, per esprimere in silenzio a Dio la tua ammirazione, la tua santa passione di volerlo amare fino alle sante follie del sacrificio. È tanto...

Momento di Grazia

Qua., 29 Mar. 23, Fundadora, Filhas da Igreja, Vida do Instituto

In occasione dei 130 anni dalla nascita di Maria Oliva Bonaldo, abbiamo vissuto un evento di “GRAZIA”, a Castelfranco Veneto, città natale della nostra Fondatrice. Si sono organizzati due giorni tra preghiera, condivisione e fraternità, voluti...

L’abito della grazia

Seg., 31 Out. 22, Fundadora, Filhas da Igreja

Il 2 maggio 1927, Mons. Longhin scrive a Maria Oliva, riportando però il discorso sulla vocazione alla Clausura: «Non mi meraviglio del nuovo più largo respiro che ti esce dall’anima; è la grazia, un dono speciale che Dio comparte a chi cerca...

Necessario condimento: buono spirito

Seg., 17 Out. 22, Fundadora, Filhas da Igreja

Mons. Longhin, direttore spirituale, ribadisce a Maria Oliva il suo pensiero, dicendole che il «buono spirito» è «il necessario condimento perché la scienza non si corrompa nelle aberrazioni della superbia. Lo spirito di pietà e la contemplazione dei...

La clausura non è per te

Seg., 03 Out. 22, Fundadora, Filhas da Igreja

Nella prima lettera, il Vescovo [Longhin] le dà del tu, quindi è già in confidenza, e nelle seguenti tratta per lo più dell’autenticità della vocazione religiosa di Madre Oliva, la quale, forse, tenta di avviare un discorso che avrebbe portato...

Corrispondenza con Mons. LONGHIN

Seg., 19 Set. 22, Fundadora, Filhas da Igreja

La corrispondenza di Madre Oliva con Mons. Longhin [Vesscovo di Treviso, beatificato nel 2002] in nostro possesso comincia con il 26 febbraio 1932, ma prima di questa data abbiamo 25 lettere del Vescovo a lei, di varia lunghezza. A Don Scotti Maria ha...

Memoria della Beata Vergine Maria Addolorata

Ter., 13 Set. 22, Fundadora, Filhas da Igreja, Igreja e Maria, Liturgia, Vida do Instituto

“La festa dell’Addolorata sia celebrata liturgicamente nel modo più solenne. Figlie delle sue lagrime, facciamola sorridere con la nostra dolce carità fraterna“ Così ci esorta la Fondatrice, M. Maria Oliva del Corpo Mistico, che ha sempre avuto...

Itinerario di Maria Oliva

Sex., 22 Abr. 22, Fundadora, Filhas da Igreja

Amare, patire, obbedire: è il tracciato dell’itinerario spirituale di Maria, la sua «via angusta» che la portò a una rara pienezza di vita: «E quanto pochi sono quelli che la trovano!».Su questa via, Maria camminò a passi da gigante​. Garofalo,...

Saper attendere l’ora di Dio

Sáb., 02 Abr. 22, Fundadora, Filhas da Igreja

Il Padre Ferdinando conclude: «Madre Maria Oliva del Corpo Mistico fu vera oliva che accettò, nell'obbedienza, frantoio e macerazione per il bene del Corpo Mistico, che è la Chiesa. La Fondatrice, che seppe attendere l'ora di Dio, implicitamente...

Sofferta ricerca del progetto di Dio

Sáb., 12 Mar. 22, Fundadora, Filhas da Igreja

Il Vice Postulatore della Causa [P. Ferdinando da Riese] esaminando 12 lettere del Servo di Dio [ora Beato, Mons. Andrea Giacinto Longhin, Vescovo di Treviso] alla Madre e da lei consegnate alla Postulazione, le riassume così:«Le 12 lettere documentano la...