La mensa dei piccoli (Cochabamba- Bolivia)

La mensa dei piccoli (Cochabamba- Bolivia)

Qua., 24 Jun. 20 Projetos

Cochabamba è un dipartimento che si trova nella zona centrale della Bolivia, situato a circa 2500 m s.l.m.. La gente che lo abita è accogliente, calda come il clima atmosferico e allegra. Nella città di Cochabamba, capoluogo del dipartimento stesso, siamo presenti come Figlie della Chiesa dal 1984 nel quartiere dove si trovano le scuole che i ragazzini frequentano arrivando dalla periferia. Per loro, dal 1995 abbiamo aperto la nostra mensa, intitolata “Madre de los Pobres” (Madre dei poveri).

Descrizione del progetto

La mensa accoglie ogni giorno, nel periodo scolastico che va da febbraio a novembre, dal lunedì al venerdì, circa 70 bambini dai 4 ai 13 anni. E ogni giorno prima del pranzo, alla benedizione della mensa si prega per i benefattori che ci aiutano. Al Comedor infatti i bambini non vengono solo per mangiare, ma anche per giocare e per momenti di formazione e di catechesi. Ci sta a cuore infatti non solo la loro salute fisica, ma anche il loro rapporto con il Signore: per questo li prepariamo e accompagniamo a ricevere i sacramenti della Prima Comunione e della Confermazione. Il clima che si respira nel comedor è rispettoso, sereno e familiare; per questo i bambini e i ragazzini vengono ben volentieri e si sentono a casa. Spesso ci testimoniano il loro affetto con gesti carini nei nostri confronti.

I bambini che ne hanno la possibilità danno il proprio piccolo contributo (2 Bs = 0,30 €) per il pranzo e questo permette loro di vivere con dignità e corresponsabilità quanto ricevono. Non è però un obbligo, così chi non può non si sente in debito. Giocano, imparano le piccole regole del vivere come lavarsi le mani, i denti, tenere ordinato il proprio posto ed avere un comportamento rispettoso, educato e grato nei confronti di chi cucina o serve a tavola. Non mancano i momenti di festa nelle varie ricorrenze come compleanni, feste nazionali dedicate ai bambini, anniversari del Comedor e festa della nostra Fondatrice Maria Oliva Bonaldo. A questi momenti partecipano anche le loro famiglie e così si crea attorno al Comedor un clima di fiducia e di corresponsabilità; inoltre ogni mese offriamo alle mamme e agli adulti che ci frequentano momenti formativi e di scambio fraterno su valori umani e cristiani.

Il Comedor è un sostegno per genitori e figli, perché permette ai primi di andare a lavorare tranquillamente senza aver paura di lasciare i figli per strada da soli, e ai secondi di poter vivere con gioia insieme a tanti altri amici, il momento del pasto e della ricreazione. Alcuni di loro si fermano anche per il doposcuola.

Ringraziamento
Grazie a chi ha sostenuto, sostiene e sosterrà questo nostro progetto che continua dal 1995 a donare cibo e calore umano ai nostri piccoli amici. Noi tutti, grandi e piccoli, assicuriamo la nostra preghiera per chi ci sostiene.

Come aiutarci:

Invia il tuo contributo al nostro Ufficio missionario intestato a: 

Suore Figlie della Chiesa – Missioni  con la causale:  Comedor Cochabamba 
tramite bollettino postale: ccp n. 31164031  

oppure bonifico bancario: Codice IBAN:  IT05 O 0760 1032 0000 0031 164031

Non esitare a contattarci per altre informazioni.